Contattaci

Sicurezza logistica: negli USA calano i furti, ma attenzione al taccheggio

06/04/18

Nel 2017, negli USA i furti di carico sono calati del 15%, ma molti incidenti non vengono segnalati e questo rappresenta un pericolo.



649 furti segnalati nel 2017, il 15% in meno rispetto al 2016: un dato positivo quello registrato dal report annuale di SensiGuard Supply Chain Intelligence Center, che ha analizzato lo stato della sicurezza logistica negli Stati Uniti. Resta invece invariato il valore economico medio degli incidenti, che ammonta a 146 mila dollari.


Questo risultato, per quanto confortante, nasconde però un dettaglio non trascurabile. Secondo l'esperto in furti e crimini legati al carico Scott Cornell, infatti, molti casi di taccheggio ai trasporti non vengono segnalati alle autorità, in quanto considerati troppo poco rilevanti. 


Queste mancate segnalazioni sono però un problema, visto che alterano la percezione di tale tipo di furti, i quali sono aumentati del 40% rispetto al 2016 e si sono concentrati maggiormente sui trasporti LTL (Less-Than-Truckload). Inoltre, si tratta di una leggerezza pericolosa: in molti casi, i rapinatori si limitano a rubare un pallet, per poi controllare cosa succede al rimorchio nel periodo successivo e comportarsi di conseguenza.

Le debolezze della logistica e i mercati più colpiti

Il rapporto individua anche quello che è uno dei principali punti deboli della logistica, ossia il momento della sosta. Infatti, dai dati emerge che i furti con posizione nota si sono verificati per il 75% all'interno di parcheggi non sicuri


Per quanto riguarda l'obiettivo dei furti, invece, le categorie più colpite sono state:

  • Casa e giardino (17%)
  • Cibo e bevande (16%)
  • Elettronica (15%)
sicurezza logistica usa In particolare, l'elettronica è stata la categoria più colpita dai taccheggi (31% dei casi).

 

L'importanza del tracciamento

Ma a cosa è dovuto il calo generale di furti? Secondo il report, all'integrazione di 3 soluzioni:

  • Guida in gruppo
  • Migliori serrature
  • Sistemi di tracciamento GPS
Proprio i dispositivi GPS si sono rilevati efficaci nel caso delle spedizioni LTL, le quali in generale prevedono più soste e quindi una maggiore esposizione.

Le periferiche professionali di Sensitech hanno una localizzazione metrica di circa 8 metri e consentono di tracciare in tempo reale, oltre alla posizione anche la temperatura, la luce, la pressione e dispongono di sensori antijammer.

Queste periferiche si inseriscono all’interno di un programma elettronico che prevede il monitoraggio attivo e continuativo del carico così da evitare che avvengano furti, ammanchi e danneggiamenti alla merce.

SensiGuard è infatti un vero e proprio programma elettronico che consente di proteggere e salvaguardare la sicurezza e la qualità del prodotto.


FONTE: http://www.ttnews.com/articles/thefts-down-crooks-turning-ltls 


FIRMA


Claudia Marchi

Marketing&Sales Network Manager

claudia.marchi@airsea.it

Mobile: +39 3392075068

LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/claudiamarchi/

Facebook: https://www.facebook.com/claudia.marchi89

Skype: claudia_marchi89