La Repubblica parla di Air Sea Italia e del trasporto di farmaci in sicurezza

Articolo uscito su La Reppublica dell’ 11 gennaio 2021

 
“Air Sea Italia: trent’anni di soluzioni avanzate nel trasporto sicuro di farmaci.

L’azienda di Fidenza (PR) è un punto di riferimento in questo periodo per gli spostamenti di tamponi e vaccini covid-19. Questa realtà familiare opera come distributore esclusivo per grandi multinazionali.

Come noto, l’avvio della campagna vaccinale anti Covid-19 ha messo al centro del dibattito pubblico il tema della conservazione dei vaccini. Proprio in questo cruciale settore Air Sea Italia si pone come uno dei punti di riferimento nel nostro paese, grazie ad un’esperienza che parte da ben prima dell’attuale pandemia. Da trent’anni infatti l’azienda commerciale amministrata da Angelo Marchi insieme alla figlia Claudia, è specializzata nella fornitura di prodotti e servizi per la catena del freddo farmaceutica e in soluzioni di imballaggio per il trasporto di merci pericolose e materie infettanti. Una realtà a conduzione familiare che dalla propria sede a Fidenza (provincia di Parma), si è saputa imporre grazie alla conoscenza approfondita del mercato di riferimento, diventando distributore esclusivo per Italia e Canton Ticino (CH) di Sensitech ed Air Sea Containers. Le due aziende sono multinazionali dalle soluzioni all’avanguardia per gli imballaggi di merci pericolose e servizi di monitoraggio sulla qualità ed integrità dei prodotti spediti.

Contenitori isotermici
Sono due le principali aree di manovra di Air Sea Italia. In primo luogo l’azienda opera come rivenditrice di contenitori isotermici validati per il trasporto di medicinali a temperatura controllata, e borse isotermiche validate per il trasporto di campioni da parte degli informatori scientifici del farmaco. A questi prodotti, fondamentali per il trasporto sicuro non solo di vaccini ma anche di una vasta gamma di farmaci, si affiancano sofisticati registratori di temperatura per il monitoraggio delle spedizioni anche in tempo reale. Si tratta di strumenti fondamentali, in quanto forniscono ai clienti la possibilità di tracciamento per proteggere la qualità e l’integrità dei prodotti, oltre che per dimostrare ai destinatari la conformità ai parametri previsti.

Materie infettanti
L’altro campo in cui Air Sea Italia è leader come distributore, è quello relativo alle soluzioni di imballaggio per il trasporto di merci pericolose e materiale infettante. Anche questo è un settore particolarmente sensibile e di conseguenza regolamentato, con l’azienda che mette a disposizione dei clienti prodotti omologati secondo le normative per il trasporto su strada, via aerea e via mare. A questi si aggiungono poi i contenitori preposti al trasporto di campioni biologici, cresciuto esponenzialmente nell’ultimo anno. Gli imballaggi omologati UN di Air Sea Italia permettono la sicurezza negli spostamenti dei tamponi di Covid-19 fino ai laboratori d’analisi.

Registratore
Datalogger Temptale Ultra BIO
Nel ramo del monitoraggio costante della temperatura di farmaci e vaccini, Air Sea Italia si sta imponendo con la distribuzione del Datalogger TempTale® Ultra BIO. Il dispositivo offre grande precisione della temperatura: ±0,22 °C tra -10 °C e + 25 °C. Tra i 7 modelli della Linea TempTale®, Ultra il TempTale® Ultra BIO è la soluzione ideale per le situazioni che richiedono un monitoraggio altamente preciso, come il trasporto dei prodotti farmaceutici e biologici altamente sensibili alla temperatura, farmaci che non ammettono margini di errore.

Campioni biologici
Imballaggi sicuri e omologati
La diffusione del Coronavirus ha comportato un elevato numero di campioni biologici che devono essere affidati al trasporto per effettuare le analisi di controllo. Gli imballaggi omologati UN di Air Sea Italia consentono di garantire la totale sicurezza del trasporto e delle successive manipolazioni del tampone di COVID-19, dal luogo del prelievo fino al laboratorio di analisi presso cui dovrà essere analizzato.

Catena del freddo farmaceutica
Importanza del monitoraggio
Come racconta il titolare di Air Sea Italia Angelo Marchi, il trasporto di farmaci e vaccini si basa sul mantenimento della catena del freddo e sulla visibilità della stessa. L’azienda va incontro alle esigenze dei propri Clienti nella complessa situazione della frammentazione distributiva che rende difficile e oneroso il mantenimento della temperatura. Ciò avviene grazie a contenitori isotermici passivi, e registratori che si attivano dal momento della spedizione fino all’arrivo al destinatario, che avrà la prova della regolarità della spedizione. Cold chain Spedizioni in Ghiaccio Secco All’interno della linea TempTale® Ultra, Sensitech propone anche TempTale® Ultra Probeless Dry Ice per il monitoraggio delle spedizioni a -80° in ghiaccio secco. Come tutta la linea TempTale®Ultra ogni datalogger è testato singolarmente e corredato da Certificato di Calibrazione e Garanzia di 12 mesi dalla data di spedizione al Cliente.”